ASSE 1 Azione 1.1.2

Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese”.

L’officina Sandonauto è una realtà all’avanguardia che da sempre crede ed investe sull’innovazione per offrire servizi di alta qualità e contraddistinguersi nel mercato. 

Sandonauto Srl è riuscita ad accedere al POR FESR 201-2020 del Veneto, con riferimento all’obiettivo specifico – ASSE 1 “RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE” – Azione 1.1.2 “Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese”. Grazie a tale iniziativa, è stato concesso un contributo a sostegno di 4.500 €.

Per differenziarsi dal mercato e in ottica di offrire sempre un servizio all’avanguardia e trasparente la società ha intrapreso un processo di digitalizzazione, che ha tra gli obiettivi l’eliminazione della carta e la digitalizzazione delle commesse. In quest’ottica, e poiché l’azienda sta operando sempre più con la Pubblica Amministrazione e con imprese di grandi dimensioni il progetto imprenditoriale prevede la predisposizione e l’implementazione del Modello Organizzativo Gestionale 231 (MOG). Il Modello Organizzativo Gestionale (MOG) consiste in un insieme di elementi che vanno a creare un sistema di gestione preventiva del rischio.

Il progetto permette quindi di cogliere nuove opportunità di business e allo stesso tempo risponde alla necessità di risolvere i problemi di sicurezza e trasparenza che intervengono nell’erogazione di questi servizi. Il sistema previsto sarà in grado di definire nuove politiche di gestione dei processi aziendali, procedure che regolano i flussi e le relazioni internazionali, meccanismi di controllo e anche dall’altra parte adeguati apparati sanzionatori.

Sandonauto è orgogliosa di essere stata scelta tra le realtà che possono beneficiare dei fondi offerti dal bando.